Settembre 24, 2014

Condominio oline: A cosa serve il sito web condominiale

La Riforma del Condominio

Con la riforma del condominio del 18 giugno 2013, vengono riformate le norme che disciplinano la vita dei Condomini, un passo importante perché riguarda circa 30 milioni di persone. Nella riforma troviamo norme inerenti:

– gli amministratori
– le assemblee
– i lavori condominiali
– il riscaldamento
– inquilini morosi
– presenza di animali domestici

Ma la più interessante e al passo con i tempi è l’attivazione di un sito web condominiale per la gestione trasparente del condominio.

A cosa serve il sito web condominiale

Attraverso il sito web condominiale un condominio può avere:

– Contatto diretto con l’Amministratore
– Accesso a tutti i documenti del Condominio (Rendiconti, verbali Assemblee, regolamento Condominiale, Contratti con Fornitori, Fatture, etc.)
– Funzione Darg&Drop (caricamento dei documenti trascinandoli dal tuo PC)
– Redazione del verbale di assemblea direttamente online
– Bacheca virtuale
– Blog condominiale
– Chat condominiale
– Sondaggi su argomenti da portare in assemblea
– Grafici sull’andamento delle spese condominiali
– Segnalazione guasti
– Rubrica fornitori
– Gestione degli interventi di manutenzione
– Caricamento delle fatture e degli interventi direttamente dal fornitore
– Ricezione e avvisi email
– Calendario
– Backup dei dati
– Videosorveglianza, possibilità di attivazione nelle parti comuni su richiesta del condominio. E’ un servizio aggiuntivo che non rientra nell’attivazione
– standard
– Rende trasparente la Gestione Condominiale
– Mette in luce la Tua Professionalità
– Migliora il rapporto di fiducia con i Condòmini
– Riduce il numero di chiamate
– Riduce l’utilizzo della carta stampata

Come funziona un sito web per il condominio

I siti web condominiali sono composti da due sezioni principali:

– un pannello di controllo online dell’amministratore condominiale a cui accederà tramite username e password
– un’area privata a cui possono accedere solo gli utenti autorizzati dall’amministratore per consultare e scaricare la documentazione

I condomini autorizzati potranno consultare e scaricare la documentazione, partecipare a sondaggi, discussioni online, chattare con il PC da casa o quando in vacanza, basta una connessione e un computer o anche dal tuo smartphone.

In rete abbiamo scoperto un servizio efficiente dal nome www.webcondomini.net che offre un servizio di condominio-online semplice da usare e da gestire, con tutte le funzionalità elencate di cui sopra.

Webcondomini.net ha un con un costo accessibile a tutti, 89€ all’anno da dividere con i condòmini che lo utilizzeranno.

Siti Web

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *