Novembre 6, 2014

Su WhatsApp arriva la notifica di lettura, altra stoccata alla privacy!

Da ieri su WhatsApp è attiva una nuova opzione che sicuramente non è passata inosservata ai milioni di utenti, infatti dopo aver mandato il messaggio, compare una prima spunta che corrisponde a “messaggio inviato”, due spunte a “messaggio ricevuto” e fino a qui tutto ok visto che erano opzioni attiva da tempo, la novità invece sono le due spunte blu che corrispondono a “messaggio letto”. Questo vuol dire che nonostante si possa disattivare l’opzione “ultimo accesso alle ore…”, non si potrà però disattivare l’opzione del messaggio letto cha scaturirà non pochi patemi d’animo e rivolte contro l’ennesima violazione della privacy che sta diventando un pò una barzelletta.

Perciò diventerà impossibile mentire sul “non l’avevo letto” o “avevo il telefono scarico” che cambierà e non poco i rapporti interpersonali visto il grande uso che si fa di questi strumenti di comunicazione. V’ha detto che non è proprio un fulmine a ciel sereno visto che già Facebook aveva introdotto un annetto fa il “visualizzato alle…”, probabilmente un argomento che sta molto caro al buon Mark Zuckerberg visto che adesso è lui proprietario di WhatsApp, e non ha perso tempo per impostare questa funziona, probabilmente come a molte persone non piace rimanere nell’oblio di “ha letto?”, “non ha letto?” o “non vuole rispondere?”.

Tecnologia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *